Crema Organic Silicium 24H

La Crema Organic Silicium 24H è un prodotto 100% naturale e made in Italy ottenuto solo da materie prime provenienti da colture controllate e certificate. Pensata in caso di dolori alle cartilagini: ginocchia, gomiti, polsi, spalle. Svolge anche un’azione preparatoria per muscoli e legamenti, prima di un’attività fisica per prevenire lesioni, alleviare la sensazione di affaticamento muscolare e facilitare il recupero muscolare. 

ACQUISTA ORA

 COME USARLA

Distribuire la crema in maniera uniforme sulle parti interessate (spalle, torace, gambe, collo, arti inferiori e superiori, ecc…) almeno due volte al giorno.

 

 

INGREDIENTI

Silicio:  è un elemento fondamentale per il corpo: contribuisce alla salute di ossa e articolazioni, del cervello e del cuore e rinforza capelli e unghie.            Il silicio, noto anche come silice organica, è un elemento che porta moltissimi benefici al corpo. Le ricerche sulle proprietà di questo minerale sono in grande aumento.  E’ uno dei minerali più abbondanti presenti sul pianeta, ma ci sono pochi alimenti che contengono una quantità sufficiente a soddisfare il reale fabbisogno del nostro corpo. Così come per la terra, anche noi abbiamo nel nostro organismo silicio in grande quantità, ma allo stesso tempo ne abbiamo anche una grande necessità per rinnovare, riparare e, perché no, ringiovanire le nostre cellule. Nel mondo moderno, caratterizzato da stili di vita frenetici, inquinamento, cibi eccessivamente raffinati e scelte alimentari povere che spesso contribuiscono a creare carenze alimentari, la silice organica gioca un ruolo cruciale per la nostra salute. I nostri corpi hanno bisogno di questo elemento a prescindere dalla nostra età e spesso ci ritroviamo ad esserne carenti.

 

Acqua Vitalizzata:  è legata alla sua “memoria”. L’acqua che sgorga fresca e pura dalla roccia è piena di vitalità, specialmente se questa ha percorso un tratto di rocce vulcaniche, che sono altamente paramagnetiche. Il percorso attraverso il suolo, per svariati chilometri di tubazioni di ferro e plastica, trattamenti chimici, contaminazioni, fanno perdere all’acqua forza e vitalità, così che arriva alle nostre case senza vita dal punto di vista energetico. Fortunatamente è possibile recuperare lo stato originale dell’acqua attraverso la magnetizzazione con biomagneti a campo stabile per restituire all’acqua la sua originale memoria.
Le preparazioni con impiego di acqua vitalizzata presentano sicuramente i seguenti vantaggi:

  • rispristina l’equilibrio acido-basico;
  • maggiore stabilità anche in seguito a modificazione microbiologica;
  • maggiore potere autopurificante;
  • maggiore morbidezza e tollerabilità sulla pelle;
  • aumenta l’alcalinità tissutale;
  • aumenta il numero di ioni negativi e aumenta la presenza di ossigeno nelle cellule;
  • aumenta e rinforza la concentrazione e l’attività mentale.
  • migliore osservabilità;
  • migliore conservabilità;
  • migliore potere solvente;
  • migliori caratteristiche organolettiche (freschezza, sapore, odore);
  • migliora le prestazioni sportive;
  • allevia il dolore;
  • riduce l’edema intracellulare;
  • favorisce il riposo e il sonno;
  • combatte e controlla le infezioni.

 

Canfora: è presente nell’olio essenziale estratto dagli idioblasti oleiferi contenuti nei vari tessuti della pianta, ma che risultano particolarmente abbondanti nel legno di tronco e radice. Note a tutti sono le proprietà antisettiche e antiparassitarie della canfora, tanto che si è soliti utilizzare la stessa per proteggere gli indumenti. Favorisce un azione antinfiammatoria, rubefacente e stimolante, per uso esterno, è utilizzata per il trattamento di problematiche infiammatorie. Applicata sulla cute è in grado di richiamare il sangue, azione rubefacente utile nella cura di nevralgie, infiammazioni, distorsioni, reumatismi, crampi, dolori muscolari e articolari, contratture dolorose e massaggi volti alla rieducazione muscolare. Vasocostrittore, se massaggiato sulle gambe, previene e porta beneficio in caso di problemi venosi e disturbi circolatori, gambe pesanti, gonfiori, edemi e ristagni linfatici e debolezza circolatoria.

 

Equiseto: è ricchissimo di minerali e oligoelementi quali il silicio organico, elemento strutturale del corpo umano, localizzato soprattutto in ossa, cartilagini, muscoli, organi vitali, apparato endocrino e vascolare. Per il suo alto potere di penetrazione il silicio riesce ad attraversare facilmente i tessuti e a raggiungere le zone più profonde. È fondamentale per la sintesi di elastina e collagene – che a sua volta è fondamentale per lo sviluppo e il mantenimento dei tessuti connettivi del corpo – e delle macromolecole quali glicoproteine e proteoglicani. All’interno dei tessuti assicura rigenerazione e stabilità, e il suo ruolo è fondamentale per la regolazione del metabolismo e per la giusta attività cellulare. Utile in caso di ritenzione idrica e gonfiore da trauma in quanto favorisce la riduzione del gonfiore e un corretto smaltimento dei liquidi, gonfiori alle gambe, caviglie pesanti e negli edemi post-traumatici, per dolori reumatici e artritici.

 

Mentolo: si tratta di un monoterpene ciclico, fortemente aromatico e amaro, è apprezzato per la gradevole sensazione di freschezza che lascia sulla cute.    La proprietà principale del mentolo è il suo effetto rinfrescante immediato, dovuto all’attivazione dei recettori che reagiscono alla temperatura della pelle. Antinfiammatorio è efficace nel trattamento di dolori muscolari. Inoltre, il mentolo ha proprietà decongestionanti, antipruriginose, antisettiche e rubefacenti; è un vasodilatatore e un leggero anestetico. Ad uso topico il mentolo è indicato per alleviare stati pruriginosi, dolori muscolari e articolari.

 

Olio essenziale di cannella: è caratterizzato dalla cinnamaldeide ad attività termica, che, per applicazione topica aiuta a calmare il dolore sulla zona interessata. Aiuta a sciogliere muscoli e articolazioni, e dona sollievo in caso di dolori causati dall’artrite. Utile in caso di affezioni reumatiche e in caso di rigidità alle articolazioni: mani, zona cervicale, ginocchia, caviglie e piedi.

 

Olio essenziale di chiodi di garofano: contiene betacariofillene che conferisce proprietà lenitive e analgesiche. All’eugenolo invece vengono attribuite proprietà antisettiche e antinfiammatorie. La proprietà antinfiammatoria è stata confermata da alcune ricerche specifiche e pare sia svolta attraverso differenti meccanismi, quali l’inibizione della migrazione leucocitaria verso i tessuti infiammati e l’inibizione dell’attività dell’enzima ciclossigenasi, ossia dell’enzima responsabile della sintesi delle prostaglandine pro-infiammatorie. Antispasmodico della muscolatura liscia, diluito in un olio vettore, l’olio essenziale di chiodi di garofano, massaggiato sull’addome o sulla fascia muscolare da trattare, infonde un benefico calore antidolorifico.

 

Olio essenziale di Wintergreen: ha proprietà analgesiche e induce rilassamento. Applicato sulla parte del corpo dolorante mediante una sostanza vettore, viene assorbito dalla pelle e induce un effetto anestetizzante, grazie alla presenza del salicilato di metilene. Antireumatico, antinfiammatorio, l’olio essenziale è in grado di contrastare i reumatismi grazie alle sue capacità stimolanti. Una volta applicato, penetra facilmente attraverso la pelle, arriva quindi a muscoli e tessuti e stimola la circolazione del sangue. Porta quindi ad un flusso di sangue eccesivo che risulta però in grado di eliminare le tossine e di produrre calore. Questa eliminazione di tossine è dovuta anche al suo effetto diuretico. L’acido urico viene eliminato dal corpo e dalla zona in cui è presente. La sua applicazione porta sollievo sia temporaneo che prolungato nel tempo. È indicato in caso di dolori muscolari, reumatici e artritici, tendiniti, così come per il trattamento dei dolori cronici, come quelli del collo. Avendo un effetto riscaldante, aumenta la circolazione sanguigna nella zona interessata e apporta calore. Allo stesso tempo, è in grado di alleviare il dolore grazie alla capacità di rilassare le tensioni nella parte trattata.

 

Olio essenziale di Eucalipto: per le proprietà antinfiammatorie riconducibili ai polifenoli in esso contenuti, l’olio essenziale di eucalipto è utile per alleviare dolori articolari e reumatismi. Svolge azione stimolante locale del flusso sanguigno che porta ad avere un effetto riscaldante nella zona cutanea in cui viene applicato. Viene infatti utilizzato per massaggi decontratturanti e rilassanti, volti a ristabilire la microcircolazione sanguigna, e nei preparati sportivi per alleviare i dolori derivanti da infiammazioni dei legamenti o muscolari, per accumulo di acido lattico. Utile in caso di dolori muscolari, affaticamento, slogature, reumatismi o spasmi addominali.